Questo Sito usa i Cookies

Questo sito fa uso di cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, previo consenso, anche di ulteriori strumenti di tracciamento (cookie di profilazione, analitici e/o identificativi passivi). Leggi la nostra Informativa sull'uso dei cookie per saperne di più oppure vai su 'Personalizza' per gestire le tue impostazioni.

Cliccando 'Accetta' acconsenti alla memorizzazione dei cookie sul tuo dispositivo.
Cliccando su 'Rifiuta' proseguirai la navigazione accettando la memorizzazione dei soli cookie necessari.

Accetta
Rifiuta
Rifiuta Facebook
Scopri di più e personalizza

La skiarea Paganella in estate

Panorami, esperienze, emozioni

Paganella: nel cuore del Trentino

Bike, escursioni, rifugi in quota

L'Altopiano della Paganella non è solo una delle principali mete invernali per lo sci, scelte anche dai campioni norvegesi per i loro allenamenti. La Paganella, la montagna al centro dell'Altopiano che racchiude i paesi di Andalo, Fai della Paganella, Molveno, Cavedago e Spormaggiore, rappresenta il fulcro di una serie di esperienze durante tutto l'anno: prevalentemente in estate, ma senza trascurare le opportunità in primavera e in autunno.

La Paganella è facile da raggiungere, in quanto dista solo 20 minuti dall'uscita dell'autostrada di Trento Nord (per chi proviene da sud) e dal casello di San Michele all'Adige (per chi proviene da nord). L'autostrada A22 permette facili collegamenti anche con i principali aeroporti limitrofi di Innsbruck, Verona e Bolzano. L'Altopiano della Paganella si trova immerso in un'oasi naturale, ai piedi della Dolomiti di Brenta, lambita dal Parco Naturale Adamello Brenta e quasi bagnata dalle acque blu del Lago di Molveno, bandiera blu e più bel lago d'Italia secondo Legambiente e Touring Club Italiano.

Panorami

La sommità della montagna tocca i 2125m slm e il vantaggio di trovarsi pressoché in centro al Trentino, isolata da altre catene montuose, permette a chi raggiunge la sua vetta di ammirare un panorama a 360°: dalle Alpi austriache al Lago di Garda, passando per i principali monti e le vallate del Trentino Alto Adige. La vista più emozionante è sicuramente quella sulle guglie delle Dolomiti di Brenta, le rocce calcaree Patrimonio Mondiale dell'UNESCO che si "infuocano" all'alba e al tramonto con l'enrosadira. Secondo, ma non per importanza, è il panorama insolito sul Lago di Garda, che brilla nel sole. Dalla cima, se si volge lo sguardo verso nord si vede in lontananza la catena dello Zillertal. Verso nord-est, oltre la Val d’Adige, si riconoscono il Catinaccio, le Tofane e le Pale di San Martino. Ad est si possono ammirare la Marmolada e il Lagorai e a sud-est le Piccole Dolomiti Vicentine e il Monte Bondone.

Attività

Il territorio della Paganella è amato da ospiti e locali per la tranquillità dei suoi boschi e la purezza dell'aria, ma anche per le numerose esperienze, adrenaliniche o rilassanti, che offre a chi frequenta questa speciale montagna:

  1. BIKE: la Paganella è uno dei paradisi dei bikers; downhill, enduro o classici itinerari cross country, partendo dai bambini fino ai riders più esperti
  2. FERRATA DELLE AQUILE: di recente costruzione, una delle vie ferrate più spettacolari con vista sul Trentino, con ponti tibetani e passaggi esposti da far mancare il fiato
  3. TREKKING: le camminate in montagna da rifugio a rifugio o i sentieri più tranquilli per respirare a pieni polmoni l'aria pura dei duemila metri in Trentino
  4. RIFUGI: non solo un riparo per la notte, ma un posto sicuro per un pranzo, una merenda o una bevanda calda o rinfrescante durante una giornata in montagna
  5. DOG FRIENDLY: un sacco di passeggiate da fare con il proprio amico a 4 zampe, magari concludendo il giro presso il parco divertimenti AGILITY DOG ai Prati di Gaggia
  6. FAMIGLIE: attività per i bambini di tutti i tipi, dai laboratori ai corsi di downhill, per tutte le età e per tutti i bambini e ragazzi che vogliono scoprire e godere a pieno di tutte le potenzialità di questo territorio

La Paganella non è solo outdoor. Ad esempio, nel paese di Andalo è presente un centro sportivo con numerose attrazioni, in particolare la piscina coperta e il centro benessere Acquain, 1.200mq di relax; ma numerose attività si possono trovare a Molveno, a Fai della Paganella, a Cavedago e a Spormaggiore.