Questo Sito usa i Cookies

Questo sito fa uso di cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, previo consenso, anche di ulteriori strumenti di tracciamento (cookie di profilazione, analitici e/o identificativi passivi). Leggi la nostra Informativa sull'uso dei cookie per saperne di più oppure vai su 'Personalizza' per gestire le tue impostazioni.

Cliccando 'Accetta' acconsenti alla memorizzazione dei cookie sul tuo dispositivo.
Cliccando su 'Rifiuta' proseguirai la navigazione accettando la memorizzazione dei soli cookie necessari.

Accetta
Rifiuta
Rifiuta Facebook
Scopri di più e personalizza

Ciaspole in Paganella

Le racchette da neve

Ciaspole in Paganella

Le racchette da neve

Ordinanza di divieto di pratica di attività alpinistiche e sci fuori pista sopra i 1.700m slm nel territorio di Fai della PaganellaTerre d'Adige e Vallelaghi del 07, 18 e 21/12/2020.

Per chi non ama sciare o per chi vuole provare qualcosa di diverso, c'è la possibilità di fare escursioni (guidate e non) con le ciaspole o racchette da neve (oppure passeggiate/trekking in base alla condizione della neve) nel Parco Naturale Adamello-Brenta oppure sui nostri sentieri in quota:

- Il Pinguino, raggiungibile con la cabinovia da Prati di Gaggia

- Dosson-Meriz, raggiungibile dalla stazione intermedia Dosson della cabinovia Andalo-Doss Pelà

- Tre-Tre, itinerario impegnativo da località Santel a Fai della Paganella al Meriz

TRACCIATI APERTI | Aggiornato al 21/12/2021

Gli impianti che possono essere utilizzati, sia in salita sia in discesa, da chi fa escursioni con le ciaspole sono:

  • Telecabina Andalo - Doss Pelà (n.1)
  • Seggiovia Santel - Meriz (n.13)
  • Telecabina Laghet - Prati di Gaggia (n.7)

Non è permesso l'utilizzo delle ciaspole sulle aree sciabili

Attività organizzate con le ciaspole